Chi siamo

L’associazione “Verde Azzurro Pan di zucchero Onlus” Nasce a Nebida nel maggio del 2005 con l’intento di proseguire il lavoro avviato da uno dei soci fondatori, Bruno Fonnesu assieme al suo gruppo di collaboratori (acadapria).

Un opera di volontariato nell’intento di valorizzare la nostra zona a fini turistici date le varie opportunità che essa offre.

Tra le diverse attività frutto dell’operato dell’associazione prevalgono :

Trekking

“Da sempre il miglior modo per vedere e conoscere ciò che ci circonda” percorrere e visitare le meraviglie che ospitano la nostra comunità, Immersa tra il verde che abbraccia e accompagna i villaggi minerari e contornata dall’azzurro cristallino dell’incredibile mare ininterrottamente sorvegliato da un guardiano millenario “il faraglione del Pandizucchero”, Nebida offre quelle caratteristiche che suggerirono il nome più appropriato per questa associazione.

Free Climbing

Roccia stupenda che tanti anni fa ha affascinato anche Bruno Fonnesu socio fondatore dell’associazione, appassionato di arrampicata sportiva e instancabile chiodatore di nuove vie, col suo lavoro ha donato un contributo inestimabile per la valorizzazione di questo sport estremo nella nostra zona, attirando l’attenzione di tanti appassionati non solo dall’Italia ma anche da varie parti d’Europa.

Museo Minerario

Una piccola area, ma ricca di fotografie e reperti minerari è stata ricavata all’interno della sede dell’associazione, una serie di elementi che raccontano l’attività mineraria che ha caratterizzato e continua a distinguere il Sulcis Iglesiente.

Vecchi racconti e testimonianze di minatori locali sono stati raccolti in una memoria scritta e consultabile gratuitamente da tutti i curiosi che vogliano proiettarsi per un attimo nel modo di pensare di una cultura sbiadita e che non deve essere dimenticata.

Altre iniziative

Il lavoro dell’Associazione non è mai stato arginato dai tre punti forti sopra descritti ma al contrario ha dato vita a parecchie manifestazioni di vario genere.

Già dal Luglio 2008 , grazie ad un piccolo contributo del Comune e della pro Loco di Iglesias, si realizzò in collaborazione con l’Associazione “Rosa dei Venti” presso L’Oasi del Belvedere di Nebida la prima Fiera dell’Artigianato Nebidese fungendo da attrazione per numerosi turisti. La Fiera risultò un seccesso, tanto da replicarne l’evento per tutti gli anni successivi fino ad arrivare ad oggi.

Nell’ Agosto 2009 grazie al contributo dei Nebidesi, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Rosa dei Venti” e la collaborazione del Comune di Iglesias si concretizzò il progetto che prevedeva un’azione di valorizzazione della frazione attraverso l’illuminazione della Croce posta sul colle del Belvedere all’ngresso del paese..

Altre manifestazioni a seguire hanno dato largo sfogo alla fantasia dei soci come le feste di Natale e Carnevale per i bambini o serate musicali in memoria di ricorrenze di svariate entità.

A Giugno 2010, visto le bellezze del nostro territorio, prese vita il primo concorso fotografico, con titolo “tesori nascosti” con tema archeologia mineraria che con grandi partecipazioni spianò la strata ai concorsi successivi.

Viste le attività svolte, tra gli obiettivi dell’associazione assunse un importante ruolo la cura dell’ambiente che indusse a partecipare alla prima iniziativa regionale “aliga day” in collaborazione con la provincia Carbonia Iglesias, nella quale si pulì un tratto di strada della prov. 83, da Fontanamare a Nebida. Evento replicato a cura dell’Associazione in seguito in piccola scala con la partecipazione di tutti i bambini della frazione e rivolto alla pulizia delle spiaggie di Nebida e Masua.

Con la consegna da parte del Comune di Iglesias dell’immobile delle ex scuole elementari di Nebida, in comodato d’uso si riuscì finalmente ad avere una sede degna di poter ospitare l’intero gruppo dei soci ormai parecchio ingrandito ma anche eventi al coperto.

Tra le tante non poteva mancare la rispettosa e piacevole collaborazione con la Parrocchia con la quale oltre all’aiuto che i soci potevano prestare in occasione di processioni o manifestazioni religiose varie si decise di organizzare quella che oggi è diventato un rito annuale ovvero “La Processione A Mare”.

Tra le ultime manifestazioni arrivate in casa Verde Azzurro Pan di Zucchero troviamo anche quelle dei nostri amici appartenenti al mondo degli animali come l’esibizione e la sfilata Cinofila in piazza Santa Barbara con tanto di premiazioni degli amici a quattro zampe, ma non solo, di grande successo fu anche l’arrivo dei pony alle feste per bambini.

Ad oggi, convinti di non aver ancora prodotto abbastanza continuiamo a dare spazio alla fantasia di tutti i soci con nuove idee per la valorizzazione della nostra terra.

Contatti

Associazione Onlus Verde Azzurro Pan di Zucchero
Corso Pan di Zucchero 66 – 09016 Iglesias Frazione Nebida (CI)

.. Sardegna – Italia

CON UNA SEMPLICE  OPERA DI BENE PUOI CONTRIBUIRE ALL’OPERATO DELL’ASSOCIAZIONE FACENDO UNA DONAZIONE UTILE  ALL’AUTOSOSTENIMENTO DELLE INIZIATIVE

Codice IBAN IT42R0200843911000103566614.  P.I. 03003530924

Tel 3392254700

Email info@verdeazzurropandizucchero.it
Facebook: giuseppe verde azzurro fonnesu

Gruppi Facebook:

Nebida Trekking

 Climbing nebida masua

Miniere di Nebida Masua Acquaresi

 Associazione Verde Azzurro Pan di Zucchero

Cinofila nebida

Nebida Masua Gonnesa golfo del leone

Tramonti e albe nebida masua